Brioche salata con il tuppo

Brioche salata con il tuppo

Questa brioche è proprio una chicca. E’ uno di quei ricordi dell’adolescenza vissuta nella mia amata Palermo, quando nei panifici durante l’intervallo o in pausa pranzo, potevi gustarla seduta su un motorino parcheggiato oppure sul cofano di un’automobile o su un muretto. Per chi conosce già le mie ricette, questo impasto è lo stesso delle brioschine piccoline da colazione o merenda. Cambia solo il formato e gli ingredienti del ripieno.

Ingredienti

Per l’impasto

250 grammi farina di Manitoba

250 grammi farina 00

50 grammi burro o strutto

250 grammi latte intero (chi intollerante al lattosio può usare una bevanda vegetale, riso, soia o avena)

12 grammi lievito di birra (fresco in panetto)

60 grammi zucchero

un pizzico di sale

 

Ingredienti ripieno

3 pomodori per insalata

Lattuga

Maionese

100 gr Prosciutto cotto

200 grammi  mozzarella

 

Prima di infornare

1 tuorlo d’uovo e un po’ di latte per spennellare

sesamo

Procedimento

Sciogliere il lievito nel latte e aggiungere un pochino di zucchero. Unire le due farine, aggiungere latte con lievito, burro ( o strutto) , impastare un po’ e aggiungere il sale.

Lavorare bene l’impasto fino a raggiungere una consistenza morbida ma non collosa.

Lasciare lievitare per almeno 2 ore.

Dopo la lievitazione, mettere in una teglia rotonda e farla  lievitare ancora un’ora.

Conservare un pezzetto di pasta per fare un cappuccio (tuppo) da mettere al centro dell’impasto.

Prima di metterla in forno, spennellare con tuorlo d’uovo e latte e cospargere di sesamo.

In forno per 15/20 minuti a 180° Statico.

Condividi questo articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

2 commenti su “Brioche salata con il tuppo”

Lascia un commento

Giusinaincucina.it | Tutti i diritti sono riservati