Buccellato della mia mamma

Livello Facile

I buccellati sono i dolci tipici del Natale in Sicilia. Il primo buccellato dell’anno si mangia per l’Immacolata. Il classico ha un ripieno di fichi, frutta secca e cioccolata, La mia versione è molto diversa, perchè nessuno di noi a casa, tra me e i miei fratelli, amavamo il ripieno ai fichi. Mamma si è ingegnata e ha dato vita a questo ripieno straordinario. Provare per credere!

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • 500 grammi farina 00
  • 160 grammi strutto
  • 160 grammi zucchero
  • 4 grammi ammoniaca
  • 1 uovo
  • 50 gr latte intero
  • 1 bustina di Vanillina
  • 4 gocce di essenza di arancia
  • 1 pizzico di sale

RIPIENO

1 kg melone bianco

800 grammi di mandorle pelate

Buccia grattugiata di un limone

700 gr zucchero

Due fettine di zuccata tagliate a dadini

Un cucchiaino di cannella

200 grammi di cioccolato fondente

PER LA DECORAZIONE

Miele

Granella di pistacchi

Zucchero a velo

Procedimento

Impastare gli ingredienti per la frolla e farla riposare in frigorifero un’ora.

Nel frattempo fate cuocere melone e zucchero fino a quando il melone non è ben cotto, sfaldato.

Aggiungere le mandorle tritate grossolanamente. Mettere la buccia di limone  la cannella e   la zuccata tagliata a pezzettini.

Appena addensato il tutto spegnere e fare freddare.

Quando e completamente freddo aggiungere la cioccolata a pezzetti.

Stendete la frolla con uno spessore di 1/2 centimetri.  Mettere al centro il ripieno e chiudere come fosse un salsicciotto. Fare dei buchini e tagliare in piccoli rettangoli.  Spennellare con tuorlo  un goccio di latte.

Infornate in forno caldo a 180° per 15/20 minuti.

Appena pronti, ancora caldi spennellate con miele e aggiungete una granella di pistacchi e appena freddi, spolverate di zucchero a velo.

condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp