Genovesi ericine

Livello Facile

Le genovesi ericine sono la quinta essenza della bontà. Famose perché a realizzarle è una grande maestra pasticcera Maria Grammatico di Erice. Ho cercato di farle il più fedeli possibili alla tradizione. Provatele. Vi regaleranno un’emozione!

Ingredienti

  • 250 g di semola di grano duro
  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 200 g di burro

 

PER LA CREMA

  • 2 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 40 g di amido di mais
  • 500 ml di latte
  • Scorza di limone

 

  • Zucchero a velo per guarnire

Procedimento

  • Unite le due farine in planetaria e aggiungete il burro, i 4 tuorli e lo zucchero, fino ad aver raggiunto un impasto compatto.
  • Mettetelo a riposare in frigorifero per una mezz’ora.
  • Nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero e unite le scorze di limone, quindi incorporate l’amido di mais e versate il latte a filo del composto, mescolando.
  • Trasferite il tutto in un pentolino e fate sobbollire la crema pasticcera, continuando a mescolare.
  • Una volta pronta, stendete la frolla, ricavate dall’impasto due dischi con il coppa-pasta, uno più grande e uno più piccolo, che dovete chiudere con al centro un cucchiaio di crema e inumidendo i lembi con dell’albume.
  • Fate cuocere le genovesi in forno statico a 180 gradi per 15-20 min e infine servitele con dello zucchero a velo.

condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp