Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono un’alternativa più che valida delle polpette di carne. Sono particolarmente gustose, con quel sapore di mentuccia, addolcito da uva passa e pinoli. Io le amo moltissimo. Le faccio spesso e devo dire che hanno sempre un grande successo. Il mio segreto è il cuore filante di tuma all’interno, ma se non doveste averla, basta una semplice provola.

Ingredienti

Quattro melanzane

1 uovo

100 grammi pangrattato

100 grammi pecorino o parmigiano

Mollica di pane

Latte

Menta

Sale

Pepe

Uva passa

Pinoli

100 grammi di tuma/provolone

 

Procedimento

Cuocere  le melanzane in forno a 220 gradi per almeno 40 minuti. Appena pronte, togliere  la buccia, schiacciare con la forchetta e lasciare a scolare fino a far perdere l’acqua. Aggiungere un uovo, pangrattato, il pane ammollato in un goccio di latte, uvetta, pinoli, percorino, menta, sale e pepe. Occorre raggiungere un impasto omogeneo.  Fare riposare un’oretta in frigo.  Fare le polpette, mettere un dadino di tuma all’interno, friggere in olio ben caldo. Quindi metterle  in una semplicissima salsa di pomodoro.

 

Condividi questo articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Giusinaincucina.it | Tutti i diritti sono riservati